Kamagra è uno dei migliori farmaci per il trattamento dell'impotenza. Si possono trovare informazioni complete sul kamagra qui http://acquistarecialis.kumquatcialistalks.it/kamagra.html. Dostaka libera l'Italia.
feb 1, 2012

Pubblicato da in News dal mondo Basket | 1 Commento

MUSIC BASKET

Il MUSIC BASKET è un innovativo e divertente metodo che usa la musica per insegnare i fondamentali della pallacanestro.

Il metodo ha come obiettivo la cura dei fondamentali di attacco con la palla: palleggio – passaggio – tiro – 1 contro 1 e rivolge diversi approfondimenti anche ai fondamentali difensivi. Gli esercizi vertono tutti al miglioramento generale della coordinazione, dell’abilità motoria e del cambio di velocità e nel contempo al perfezionamento dell’esecuzione del gesto tecnico, allo sviluppo della confidenza con la palla e ad una “playmakerizzazione” degli allievi e ad una fortissima crescita dell’ “iniziativa personale” sul proprio avversario.

Inoltre tutti questi esercizi a ritmo di musica sono finalizzati anche a migliorare la lettura rapida delle situazioni di gioco, le capacità percettive, condizionali e motivazionali degli atleti.

La musica permette la grande ripetizione del gesto senza stancare psicologicamente gli atleti favorendone quindi un più precoce miglioramento sui fondamentali trattati.

Volendo poi trovare altre finalità, potremmo dire che allenandosi con il Music Basket si sono riscontrati incredibili miglioramenti in tempi brevissimi anche su altri fronti non prettamente di natura tecnica: Educazione al ritmo, Vasta conoscenza dei ritmi, La capacità di valutazione dello spazio e del tempo, Consapevolezza della continua possibilità di miglioramento, Capacità di mantenere alta la concentrazione per lungo tempo.

Il Music basket è a tutto’oggi un laboratorio aperto, perchè la continua volontà di cogliere lo spirito del tempo, la capacità di ascoltare i giovani con la loro voglia di cambiamento e coglierne, quindi, gli spunti, costituiscono le linee guida di questo progetto didattico e formativo. MUSIC BASKET è un vero e proprio laboratorio “work in progress” aperto a confrontarsi anche con le esperienze di altre discipline sportive che comunque pongano l’atleta sempre al centro del proprio obiettivo.

Ma veniamo a noi? Che c’entra il Music Basket con Vobarno?

Nell’ottobre del 2011, alcuni istruttori minibasket si sono trasferiti per tre giorni in un training camp a Genova. Nell’occasione hanno incontrato Massimo Antonelli, inventore e pioniere di questo metodo. Con lui c’è stato un sincero e approfondito confronto sulle metodologie e sulle reali appilcabilità di questo metodo anche in età molto precoce. Il metodo fino ad oggi non era mai stato “sperimentato” seriamente anche in età minibasket. Qualsiasi proposta seria e documentata era sempre stata rivolta a ragazzi dai 13/14 anni in su. Quindi mancavano dei dati quantificabili sull’età più giovane.

In questo contesto la Polisportiva Vobarno Sezione Basket ha voluto, in accordo con Massimo, prendersi l’onere di voler provare a trovare delle metodologie di lavoro anche con ragazzini piccoli piccoli, partendo fin dall’età di 7 anni. Naturalmente le modalità e le proposte non possono essere simili a quelle di un giocatore già evoluto ma devono essere contestualizzate per un ragazzino il cui approccio con la pallacanestro è ancora agli inizi!

Non vogliamo svelare nulla per ora, ma sicuramente l’inizio di questo progetto è stato scopiettante! Nel corso dei mesi abbiamo provato e sperimento in varie occasioni questa metodologia ed i risultati sono sorprendenti. Se volete saperne di più, e se volete approfondire con noi questo argomento, restate collegati: ne vedrete delle belle!

Vi lasciamo con un piccolo omaggino, e come sempre, forza TAZ BOYS BASKET !!!

Taz Boys Music

Share
  1. massimo dice:

    Complimenti …
    visitando il sito si confermano alcune convinzioni che mi ero fatto su di voi al corso di Genova … si avverte da parte vostra una forte “attenzione” alla sperimentazione di nuovi metodi che possano beneficiare l’apprendimento dei ragazzi … giusto atteggiamento che porterà sicuramente un contributo alla metodologia tutta e anche a Music Basket … ve ne sono grato … faccio il tifo per voi con tanta simpatia e curiosità … ricordandovi che lo scambio di idee ed esperienze è sempre aperto … spero a presto insieme su qualche campo. ciao ciao
    ad maiora

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Protected by WP Anti Spam