mar 23, 2012

Pubblicato da in Match - La cronaca | 0 Commenti

U17 – Ottima partenza, e poi?

_________________________________________________________________________________

59

-

77

Polisportiva Basket
Vobarno

Basket
Gavardo

_________________________________________________________________________________

Che ben comincia è già a metà dell’opera, sostiene il saggio; peccato che il detto non vale per i ragazzi dell’under 17. Inizio al fulmicotone per Nolli e compagni che nella partita di ieri sera contro Gavardo infilano 2 mini break nel primo quarto con un 7 a 0 e poi un 16 a 7 che intimidisce gli avversari nei primi 5 minuti, poi la lenta e costante ripresa degli avversari, complici gli errori in difesa che rimettono in equilibrio la partita, 16 a 16 finale primo quarto.

Inizio con le ali in poppa per Gavardo che macina parecchie palle recuperate con la difesa rosso, e i nostri che stanno a guardare senza le adeguate contromisure, finale del secondo quarto 25 a 34.

Nel pausa i nostri ragazzi si schiariscono le idee, coach Gatti riesce a trasmettere le giuste contromosse alla difesa rosso di coach Comero, infatti i molti contropiedi,  anche se con errori evitabili, rimettono in parità la gara: 51-53 il finale del terzo quarto;  alcune buone giocate.

Ultimo quarto contraddistinto dal nervosismo in campo da parte della squadra, 2 tecnici fischiati a causa di alcuni fischi del Sig. Tengattini e 2 falli intenzionali, fanno calare la concentrazione e la rimonta che sembrava essere ormai compiuta, causando il divario tra le 2 squadre.

Considerando la partita nel complesso è da rivedere la concentrazione e la malizia nella gestione di alcuni momenti, in  sporadiche occasioni si è giocata una discreta e organizzata pallacanestro; ma solo per  pochi minuti; in più è necessario non aver  “paura” di essere in vantaggio!

 

Rossi 8, Bellini 14, Leali 12, Biondo 4, Scolari 4, Pitossi 2, Bortolotti 2, Ravera 9, Bordiga 2, Soncina 2.

Share

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Protected by WP Anti Spam

Teinture d'un serpent-tête de la Moldavie, et aussi la teinture d'un Yarrow herbe ordinaire. teinture sur Spirit (vodka) d'une racine de marais d'aira. une excellente façon de se débarrasser de la douleur avec ce bouillon: prendre l'écorce de chêne dans la quantité de 100 grammes, versez un litre Arrosez et faites bouillir pendant 15 minutes. Let's cool, ajouter une tranche de poivre et 2 cuillères à soupe de vinaigre. Il y a une autre recette efficace sur le http://mangopharmacieenligneblog.fr/generique-cialis-en-ligne/ de la douleur dentaire sous la forme de bouillon pour le rinçage: prendre l'écorce d'Aspen 15 grammes et 200 ml d'eau et faire bouillir 5-7 minutes, le refroidissement à la température ambiante et la bouche creuse.

Pour ceux qui superstitieux, peut approcher une telle façon: l'ail Pelé (sur une serviette) mis à un endroit sur une main où le pouls est mis. La main doit être sur le côté opposé de la dent malade.