apr 24, 2012

Pubblicato da in News dal mondo Basket | 0 Commenti

Chi l’ha visto ?!? Episodio N.5

Ritroviamo la nostra nuova rubrica che vuole raccontarci che fine hanno fatto i nostri ragazzi che, pur tesserati dalla nostra società, militano in altre squadre.

Oggi abbiamo incontrato per voi Davide Tonoli.

Davide, è cresciuto nelle nostre giovanili, e con l’aumentare della propria esplosività fisica, sono aumenti anche i guai per gli avversari! Una vera forza della natura! L’abbiamo incontrato e con lui abbiamo fatto una bella chiacchierata… vediamo che ne è uscito!

 

Davide Tonoli, quercia dal 1994

Ciao Davide, raccontaci un po’ di te…

In che anno sei nato?
Sono nato nel 1994

Che scuola frequenti?
Liceo Classico, presso il Liceo “Enrico Fermi” di Salò

Quanto sei alto?
Sono alto 1 metro e 90 cm

In che squadra giochi attualmente?
Dalla stagione 2010-11 gioco nella New Basket Salò

Come si chiama il tuo coach?
Luca Lauro detto “Billutz”

In che ruolo giochi principalmente?
Gioco praticamente sempre da “Centro”, rimbalzi in difesa, contropiedi e gioco duro in attacco

In quale ruolo preferiresti giocare?
Mi è sempre piaciuto giocare da “Centro” ed è il ruolo che mi si addice di più

Chi è il tuo giocatore preferito?
Dwight Howard

Squadra di basket italiana preferita?
AJ Milano

Squadra di basket NBA preferita?
Non seguo molto, ma simpatizzo per i Miami Heats e per i Boston Celtic

Cosa ne pensi dell’esperienza sportiva che stai vivendo quest’anno?
Quest’anno mi sono trovato molto bene con squadra e allenatore, dopo un anno il rapporto tra compagni è migliorato, di conseguenza anche il gioco e i risultati hanno avuto progresso

Ricordi una partita in particolare giocata nella stagione in corso?
Una partita di febbraio, vinta di 3 punti in casa contro il Cus B Brescia. Una partita sofferta e combattuta, ha fatto differenza la nostra grinta in difesa e la nostra concentrazione negli ultimi minuti finali

Hai già programmi per la prossima stagione?
Penso di giocare ancora nell’Under 19 della “New Basket Salò”, di rimanere ancora nel settore giovanile dove ho ancora molto da imparare

Parteciperai alla 24 ore di basket che sta organizzando Vobarno per il weekend del 9 e 10 giugno?
Scherzi? Molto volentieri!

 

Ringraziamo il buon Davidone per il tempo che ci ha dedicato. Speriamo solo di non incontrarlo sotto canestro durante la 24ore… questo fa male sul serio!Arrivederci alla prossima!

 

Share

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Protected by WP Anti Spam

Teinture d'un serpent-tête de la Moldavie, et aussi la teinture d'un Yarrow herbe ordinaire. teinture sur Spirit (vodka) d'une racine de marais d'aira. une excellente façon de se débarrasser de la douleur avec ce bouillon: prendre l'écorce de chêne dans la quantité de 100 grammes, versez un litre Arrosez et faites bouillir pendant 15 minutes. Let's cool, ajouter une tranche de poivre et 2 cuillères à soupe de vinaigre. Il y a une autre recette efficace sur le http://mangopharmacieenligneblog.fr/generique-cialis-en-ligne/ de la douleur dentaire sous la forme de bouillon pour le rinçage: prendre l'écorce d'Aspen 15 grammes et 200 ml d'eau et faire bouillir 5-7 minutes, le refroidissement à la température ambiante et la bouche creuse.

Pour ceux qui superstitieux, peut approcher une telle façon: l'ail Pelé (sur une serviette) mis à un endroit sur une main où le pouls est mis. La main doit être sur le côté opposé de la dent malade.