nov 22, 2015

Pubblicato da in Match - La cronaca, Match - Under 16 Maschile | 0 Commenti

Buon gioco ma… Sconfitta

_________________________________________________________________________________

75

-

94

POLISPORTIVA VOBARNO
BASKET

VIRTUS LUMEZZANE

_________________________________________________________________________________

Era parsa sin da subito una partita difficile per i ragazzi della Pol.Vobarno che già sulla carta erano dati orticello sfavoriti, ma non è stato ciò a scoraggiarli, anzi , già dalle prime battute la compagine Vobarnese pare unita e dispensatrice di buon gioco, ma gli ospiti infilano tiri su tiri, creando un pesante parziale che complica la partita per i padroni di casa, vedendo al primo intervallo una differenza fra le due formazioni di 12 lunghezze.
Inizia il secondo periodo di gioco e stavolta i padroni di casa ci mettono qualcosa in più, complici anche le buone uscite dai time-out, ancora una volta però gli avversari giocano bene e segnano, contrariamente ai padroni di casa che spesso causa la mancanza di concentrazione sbagliano appoggi da sotto e troppi tiri liberi, il divario all’intervallo lungo è ancora il medesimo.
Si torna sul campo da gioco e la musica pare cambiare, una tripla di capitan Tolentini e tre recuperate con relativi contro-piedi realizzati di Crescimbeni accorciano il divario costringendo il coach avversario a ricorrere alle contromisure, ed aiutati da un momento di confusione aumentato dalla gestione del direttore di gara, i valtrumplini tornano a prendere il controllo della partita, tornano a porre fra se è gli avversari un distacco di 15 punti.
Ultimo periodo che nonostante il risultato ed il distacco siano pesanti non dichiara la fine della partita, seppur rassicurante 15 punti sono pochi e così sembrano dimostrare i ragazzi della pol.Vobarno che dopo attimi di buon gioco si avvicinano sin al -7, ma i tiri liberi sono ancora una volta un cruccio, gli ospiti segnano, subiscono falli, spesso fischiati in modo molto generoso dal direttore di gara, e allungano anche grazie alla linea della carità, proficua per gli ospiti quanto disastrosa per i padroni di casa, e con i falli che si fan pesantemente sentire, la compagine valsabbina fatica a star aggrappata alla gara, e sulla sirena finale il tabellone dà ragione alla formazione Valtrumplina, che sbanca il palaEdilforniture, condannando la Pol.Vobarno alla sconfitta; sconfitta che pesa, che viene dopo la vittoria di settimana scorsa e che porta alla prossima partita in terra bassaiola con il morale basso ma con voglia di rivalsa.

Share

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Protected by WP Anti Spam

Teinture d'un serpent-tête de la Moldavie, et aussi la teinture d'un Yarrow herbe ordinaire. teinture sur Spirit (vodka) d'une racine de marais d'aira. une excellente façon de se débarrasser de la douleur avec ce bouillon: prendre l'écorce de chêne dans la quantité de 100 grammes, versez un litre Arrosez et faites bouillir pendant 15 minutes. Let's cool, ajouter une tranche de poivre et 2 cuillères à soupe de vinaigre. Il y a une autre recette efficace sur le http://mangopharmacieenligneblog.fr/generique-cialis-en-ligne/ de la douleur dentaire sous la forme de bouillon pour le rinçage: prendre l'écorce d'Aspen 15 grammes et 200 ml d'eau et faire bouillir 5-7 minutes, le refroidissement à la température ambiante et la bouche creuse.

Pour ceux qui superstitieux, peut approcher une telle façon: l'ail Pelé (sur une serviette) mis à un endroit sur une main où le pouls est mis. La main doit être sur le côté opposé de la dent malade.