dic 9, 2015

Pubblicato da in Match - La cronaca, Match - Under 16 Maschile | 0 Commenti

Brutta sconfitta

_________________________________________________________________________________

39

-

67

POLISPORTIVA VOBARNO

BASKET

LIONS BASKET SCHOOL

_________________________________________________________________________________

Un match molto difficile quello che ha visto partecipi i ragazzi di coach Faberi, contro una formazione difficile, unita e veloce.

L’inizio del match non è proprio dei migliori, sin da subito gli ospiti suonano la carica e spingono, spingono azione su azione, complice anche un approccio un po molle dei nostri, che forse non si aspettavano un tale inizio di match, ma che grazie ad una ripresa riescono a tamponare il parziale e riavvicinarsi agli avversari, lontani solo 4 lunghezze.

Secondo periodo meno felice per i giovani Valsabbini che lasciano molto spazio ai movimenti ospiti, tirando spesso e un po troppo dalla lunga distanza, non trovando continuità in attacco, talvolta rinunciando a buone scarichi su penetrazione, subiscono un pesantissimo parziale che vede fuggire a gambe levate la formazione cittadina, chiudendo, all’intervallo lungo, sopra di 11 distanze.

Si rientra dall’intervallo lungo, e, seppur con fatica la compagine Vobarnese comincia a giocare un po meglio, spinta dal pubblico e dalle urla dei coach Faberi/Sorio recuperano palloni e segnano buoni punti arrivando sin al -5, ma poi un altro crollo fisico e psicologico spinge nuovamente la formazione di casa al -16, lanciando la partita all’ultimo periodo, gli ultimi 10′ ove per quanto il distacco sia pesante non è incolmabile, citofonare prima squadra per conferma, ma ancora una volta la spinta dei giovani bresciani azzoppa la formazione di casa, che ferita come una gazzella nella savana, subisce il definitivo attacco dal leone, aumentando così il divario fra le due formazioni, ma ormai la sirena segna il finale del match, confermando la sconfitta per i padroni di casa, ed ammazzando quella che probabilmente era l’ultima speranza per la qualificazione all’Elite.
Onore al merito per gli avversari, buona squadra e buon gruppo, autore di un buon gioco corale, ciò che forse è un po’ mancato ai nostri giovani atleti.

Share

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Protected by WP Anti Spam

Teinture d'un serpent-tête de la Moldavie, et aussi la teinture d'un Yarrow herbe ordinaire. teinture sur Spirit (vodka) d'une racine de marais d'aira. une excellente façon de se débarrasser de la douleur avec ce bouillon: prendre l'écorce de chêne dans la quantité de 100 grammes, versez un litre Arrosez et faites bouillir pendant 15 minutes. Let's cool, ajouter une tranche de poivre et 2 cuillères à soupe de vinaigre. Il y a une autre recette efficace sur le http://mangopharmacieenligneblog.fr/generique-cialis-en-ligne/ de la douleur dentaire sous la forme de bouillon pour le rinçage: prendre l'écorce d'Aspen 15 grammes et 200 ml d'eau et faire bouillir 5-7 minutes, le refroidissement à la température ambiante et la bouche creuse.

Pour ceux qui superstitieux, peut approcher une telle façon: l'ail Pelé (sur une serviette) mis à un endroit sur une main où le pouls est mis. La main doit être sur le côté opposé de la dent malade.