Kamagra è uno dei migliori farmaci per il trattamento dell'impotenza. Si possono trovare informazioni complete sul kamagra qui http://acquistarecialis.kumquatcialistalks.it/kamagra.html. Dostaka libera l'Italia.
apr 22, 2016

Pubblicato da in Match - La cronaca, Match - Under 16 Femminile | 0 Commenti

U16F Passo falso

_________________________________________________________________________________

 

51

-

46

BASKET USMATE

POLISPORTIVA VOBARNO BASKET

__________________________________________________________________________Testp

La partita fatica a prendere un verso, poca la precisione da entrambi i lati del campo per entrambe le formazioni, che faticano a prendersi le misure, sinché un buon parziale di 7-0 a metà quarto, porta in vantaggio le ragazze ospiti, che non riescono a mantenere il buon ritmo trovato nei minuti precedenti, ma crollando psicologicamente perdono troppi palloni, e lasciano le ragazze di casa troppo libere dall’arco dei 6,75, che ringraziando infilano due bombe consecutive per il pareggio a 2′ dal termine; ancora secondi e terzi tiri concessi alle avversarie e troppi tiri sbagliati da sotto penalizzano il risultato ed il gioco.
Avanti di una lunghezza la formazione ospite si lancia al secondo periodo ancora con poca lucidità, quintetti atipici che portano un attacco confuso, ma una difesa abbastanza buona e a sprazzi aggressiva, le padrone di casa però sono più precise, e dall’arco spesso puniscono, sin al +3, che scatena una buona reazione delle atlete Vobarnesi, con difesa forte e palle recuperate, portando così al contro parziale, accorciato dalla tripla di Bernareggi, che manda all’intervallo lungo con la formazione ospite in vantaggio di sole due lunghezze.

Si torna sul campo da gioco, e nonostante un approccio buono da parte della compagine Vobarnese, l’attacco ancora non gira, la difesa si fa più aggressiva, recuperando buoni palloni malamente sprecati in contropiede. La lucidità cala e si fa sentire, pure il direttore di gara ci mette il suo, commettendo tre grossolani errori filati per entrambe le formazioni, lanciandosi all’ultimo quarto con il risultato pressoché invariato, +1 Vobarno.
Brutto approccio all’ultimo periodo, la concentrazione cala a picco e con essa la possibilità di segnare, troppi contropiedi sbagliati si sommano ai tiri da sotto errati, che penalizzano una difesa con ritmo ed aggressiva; girandola di cambi per coach Gatti che dà spazio a tutte le ragazze, e con 2′ sul cronometro trova l’unica soluzione nel fallo sisitematico, arma a doppio taglio che ferisce la compagine valsabbina, le padrone di casa sono freddissime dalla linea della carità, specialmente con Bernareggi e Sardi che condannano la formazione bresciana alla sconfitta.

Cade in terra Brianzola la formazione Vobarnese, che senza il solito basket non riesce a trovare buon gioco, sconfitta pesante moralmente ma che da senz’altro motivazioni e voglia per chiudere la regular-season al meglio, settimana prossima fra le mura amiche del palazzo Vobarnese.

Pol.Vobarno: Gasparini L. 11, Taiola G, Allodi C. 4, Orlando I, Cippini C.1, Montini S. 2,Butturini M, DeMarchi M.2, Massara M. 11, Cadenelli M. (K) 15.

Share

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Protected by WP Anti Spam