nov 23, 2016

Pubblicato da in -Match- Under 18 Maschile, Match - La cronaca | 0 Commenti

Foglio rosa per gli Under18

_________________________________________________________________________________

56

-

74

BASKET SERENO

POLISPORTIVA VOBARNO BASKET

__________________________________________________________________________Testp

Dopo i temporali con grandine contro Rezzato, Cus Bs e Desenzano, squadre molto meglio attrezzate in verità, nel cielo della Under18 di Vobarno si è aperto uno squarcio di sereno, seppur timido e non ancora foriero di tempo bello e stabile.
Avversario di turno era il GS Villaggio Sereno e la pugna ha avuto luogo nella palestra Beppe Nava di Fornaci alle porte di Brescia.
Le tre pesanti sconfitte iniziali, inutile negarlo, avevano lasciato il segno e che la truppa avesse il morale a terra è apparso chiaro fin da subito: ci sono voluti i primi due quarti ai nostri baldi giovani per togliersi la scimmia dalla spalla. La squadra riusciva abbastanza bene ad arrivare sotto canestro finalmente applicando le cose imparate nei tre mesi di allenamento sin qui trascorsi, ma poi, complice lo stato psicologico di cui sopra, la manina diventava tremebonda e imbucare la palla nel canestro diventava maledettamente difficile. Morale: una buona decina di canestri buttati alle ortiche.
All’intervallo lungo Vobarno era avanti di 8 punti, obiettivamente pochini in proporzione alla mole di gioco prodotta.
Evidentemente registrati e rinfrancati dagli allenatori durante la pausa, i nostri ragazzi sono entrati in campo con piglio diverso e hanno cominciato a volare per il campo: finalmente si vedevano buoni contropiede e anche la manovra a difesa schierata risultava più fluida. La difesa operava a più riprese il pressing a tutto campo con raddoppio sul portatore di palla e questo consentiva di recuperare parecchi palloni.

Il vantaggio aumentava così fino alla ventina di punti e tale rimaneva fino alla fine: alcune amnesie difensive consentivano agli avversari di contenere la sconfitta in termini onorevoli.

L’auspicio è che questo brodino caldo dia un po’ di morale ai ragazzi in vista delle prossime sfide.

Share

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Protected by WP Anti Spam

Teinture d'un serpent-tête de la Moldavie, et aussi la teinture d'un Yarrow herbe ordinaire. teinture sur Spirit (vodka) d'une racine de marais d'aira. une excellente façon de se débarrasser de la douleur avec ce bouillon: prendre l'écorce de chêne dans la quantité de 100 grammes, versez un litre Arrosez et faites bouillir pendant 15 minutes. Let's cool, ajouter une tranche de poivre et 2 cuillères à soupe de vinaigre. Il y a une autre recette efficace sur le http://mangopharmacieenligneblog.fr/generique-cialis-en-ligne/ de la douleur dentaire sous la forme de bouillon pour le rinçage: prendre l'écorce d'Aspen 15 grammes et 200 ml d'eau et faire bouillir 5-7 minutes, le refroidissement à la température ambiante et la bouche creuse.

Pour ceux qui superstitieux, peut approcher une telle façon: l'ail Pelé (sur une serviette) mis à un endroit sur une main où le pouls est mis. La main doit être sur le côté opposé de la dent malade.