feb 5, 2018

Pubblicato da in Match - La cronaca, Match-Under 18 Femminile | 0 Commenti

A Pontevico sul Velluto

_________________________________________________________________________________

 

47

-

91

PONTEVICO BASKET

POLISPORTIVA VOBARNO BASKET

__________________________________________________________________________Testp

Nel testa-coda previsto dal calendario non vi era molto da attendersi, anche considerando il fatto che le nostre ragazze si erano già conquistate da tempo il primo posto nel girone e la qualificazione alla parte ”nobile” del prossimo tabellone. Vobarno è sceso in campo con la mente sgombra e si è visto subito che l’aggressività, soprattutto in difesa, non era quella delle occasioni che contano. Le nostre hanno preso la partita come un allenamento agonistico e così è stato, soprattutto nel secondo tempo quando l’arbitro, fino ad allora ottimo, si è erto a protagonista con fischi a senso unico a favore della squadra più debole, facendo così apparire il suo operato simile a un tentativo di protezione della specie.
Primo quarto: Vobarno si invola subito, penetrando nella difesa avversaria come una lama rovente nel burro. Finisce 26-9, con Pontevico che vive sulle prodezze del suo n. 17.
Nel secondo le nostre ragazze allentano la concentrazione difensiva e la partita scivola via abbastanza piacevolmente. 22-15 il parziale che significa 48 a 24 all’intervallo lungo.
La falsariga dell’incontro non cambia nel secondo tempo, nonostante la deriva inspiegabile e improvvisa presa dall’arbitro: la concentrazione e l’aggressività delle nostre va scemando abbastanza comprensibilmente data la somma delle circostanze e Pontevico ne approfitta per arrotondare le sue statistiche offensive.
Pubblico locale da rivedere.

A.D.

Quarti: 9-26, 15-22, 8-21, 15-22

Vobarno: Gasparini 22, Taiola 4, Allodi 7, Orlando 6, Cippini 16, Cadenelli 1, Montini 10, Massara 15, Bonacini 10, Pizzoli, Sorsoli.

Pontevico: Mustafa 2, Bonetta 2, Ferrari 9, Sirelli 4, Sbarra 26, Lampugnani 4, Pelucchi, Mattarozzi, Pea, Torri.

Share

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Protected by WP Anti Spam

Teinture d'un serpent-tête de la Moldavie, et aussi la teinture d'un Yarrow herbe ordinaire. teinture sur Spirit (vodka) d'une racine de marais d'aira. une excellente façon de se débarrasser de la douleur avec ce bouillon: prendre l'écorce de chêne dans la quantité de 100 grammes, versez un litre Arrosez et faites bouillir pendant 15 minutes. Let's cool, ajouter une tranche de poivre et 2 cuillères à soupe de vinaigre. Il y a une autre recette efficace sur le http://mangopharmacieenligneblog.fr/generique-cialis-en-ligne/ de la douleur dentaire sous la forme de bouillon pour le rinçage: prendre l'écorce d'Aspen 15 grammes et 200 ml d'eau et faire bouillir 5-7 minutes, le refroidissement à la température ambiante et la bouche creuse.

Pour ceux qui superstitieux, peut approcher une telle façon: l'ail Pelé (sur une serviette) mis à un endroit sur une main où le pouls est mis. La main doit être sur le côté opposé de la dent malade.